--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
          Amici del Moto Club Locate Varesino vi comunico che abbiamo aperto il tesseramento per
         il 2018, quest'anno ci risiamo associati alla federazione A.S.I. settore Motociclismo
        (associazioni sportive e sociali italiane), la tessera socio costa € 20.00, la licenza
         non agonistica € 60.00, la licenza agonistica € 80.00,per maggiori chiarimenti: in
         sede del  Moto Club o sul sito A.S.I. (www.motoasi.it)e nel menu comunicati.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  

Domenica 29 Ottobre 2017 il Moto Club Locate V. a organizzato un fetucciato nei campi, dati per l’occasione, da il nostro socio Moltrasio, la gara era in memoria di Tamborini  Antonio e Bigoni Silvio che ci anno l’asciati 10 anni fa dopo una lunga malattia, la gara era divisa in 2 batterie, la 1 batteria durava 1 ora e 30 minuti, la 2 batteria 1 ora e 15 minuti, le squadre erano formate da tre piloti, la formula di gara era semplice,  parte il primo pilota della squadra e quando decide di fermarsi da il cambio a un pilota della sua squadra e via cosi per tutto la durata della batterie. La gara (non competitiva) era ad invito e limitata a un massimo di 21 piloti, perché essendo che il campo era piccolo e molto polveroso  non si poteva far girare più di sette piloti per volta, la prima batteria è partita alle 9:30 ed è finita alle 11:00, la seconda batteria è partita alle 11:45 ed è finita alle 13:00, tutte e due le batterie sono state vivaci e combattute, belle da vedere, la classifica e stata stilata con la somma dei giri fatti nelle due batterie e la somma dei tempi. Alla fine della gara cera un piccolo pranzo a base di: Fagioli alla cowboy, Salamini, Coppa e Alette di pollo alla griglia,  Vino, Acqua, Caffè, Castagne arrostite, digestivo. Il Moto Club ringrazia tutti per la bella giornata, i piloti del M.C. Locate, M.C. abbiate G., M.C. Gorla, gli organizzatori, amici simpatizzanti, Cattaneo L., che a portato e cucinato la coppa, Galli Matteo. che a portato le castagne e cucinate, e tutti coloro che anno dato una mano per la buona riuscita della manifestazione.
GRAZIE RAGAZZI                                                                                    il Moto Club Locate Varesino         


     Classifica 1° batteria                                                                                                          Foto 3 ore a squadre
     Classifica 2° batteria
     Classifica generale

                                                                  Il primo amore non si scorda MAI

Prima chi prendeva la moto lo faceva per passione e con passione; ora purtroppo ci sono persone che non sanno nemmeno cos'è il galateo dei motociclisti, ed anzi contribuiscono solo alla già troppo diffusa idea che c'è in Italia (Due Ruote=Pirata); li vedi cavalcare moto supersportive senza casco, in canottiera e con gli infradito ai piedi, se ne fregano delle norme stradali, impennano, sorpassano si infilano e ti tagliano la strada; e chi più ne ha più ne metta. Questi “motociclisti” sono senza nessun rispetto per se stessi e per gli altri. Il vero motociclista non è affatto cosi, è una persona che rispetta gli altri, rispetta la natura,  ama la liberta, e quando sento dire che i motociclisti sanno solo rovinare e far rumore, mi si stringe il cuore perchè per pochi vandali e incivili motociclisti tutti vengono condannati, il vero motociclista, e in particolare l’endurista, è una persona che ama andare con la moto nei boschi attraverso sentieri incantevoli, mulattiere impossibili, pietraie sconnesse. Percorrere gli interminabili toboga di un sottobosco con la luce che filtra dalle chiome degli alberi. Questo è l' endurista. Ma anche lanciarsi a tutta velocità verso le insidie di una emozionante prova speciale in linea oppure districarsi con abilità tra i paletti di una prova speciale fettucciata, in lotta contro il tempo. Questo è l'endurista. Ma anche rispettare la natura, rispettare le altre persone che praticano altri sport, che amano passeggiare per i sentieri del sottobosco o in montagna. Questo è l’endurista.

                                                                                                   Moda o competizione

Ha preso piede,  una tendenza molto interessante che è quella di sperimentare il proprio limite. In questo trend sono coinvolti indistintamente atleti di punta ed “amatori”, siano questi ultimi “genuini” in tal senso cioè animati dal desiderio di vivere delle esperienze “estreme” o individui assillati dal pallino di “fare l’impresa” con livelli di performance quasi “professionale”. Sto parlando delle 3 ore su un percorso fettucciato da svolgersi, a scelta, o in solitaria nella categoria Marathon, oppure nella categoria squadre in coppia o terna. Anche i nostri enduristi di vecchia data anno partecipato a due 3 ore, visto lo scarso allenamento e l’età, anno ottenuto ottimi piazzamenti, nella GREEN PISTONS HARD RACE il 19 posto,  nella generale, su 39 squadre e solitari,  con i piloti Giunta-Grisetti-Rampoldi. Nella HAZZARD a Binago il 24 posto,  nella generale su 69 squadre e solitari con i piloti Grimoldi- Rampoldi, Ragazzi del passato del presente del futuro continuate così, perché il moto del vero endurista è divertirsi non distruggere.

  Classifica generale Green Pistons HARD RACE   8-Marzo-2015

                                                                                                         Classifica Generale Binago HAZZARD   22-Marzo-2015
 

                                       



                           
   

 

                                  


          M.C. Locate V.